Daily Calendar

mercoledì 20 gennaio 2010

Da buttare via!

Ebbene si...la mia testa è ufficialmente da buttare via...ma io dico,la scienza ha inventato 4000 cose...possibile ke nn ha ancora inventato nulla per dimenticare le persone?!
Si ci penso,ci penso da morire e odio ammetterlo soprattutto a me stessa...odio ammettere che vorrei averlo qui...odio ammettere che ho una stramaledetta voglia di sentire la sua voce...:"Ma cazzo come puoi voler tutto ciò da uno stronzo che ti ha chiaramente detto da un giorno all'altro non cercarmi più...esci dalla mia vita...è giusto così e tante altre belle cazzate!!!Come puoi voler tutto ciò da uno che ha pensato solo ed esclusivamente ai cazzi suoi...alla sua vita...al suo bene...ma ci pensi?Ci pensi che di te se ne è sbattuto altamente?Ci pensi che non si è posto il benchè minimo problema di come ci rimanessi tu?Lui ha pensato solo ed esclusivamente a se stesso...svegliati!!!Lo devi fare anche tu...cazzo sei dolce,sensibile,determinata,hai 13 kg in meno addosso e quel tuo ultimo paio di jeans ti sta maledettamente bene...le tette ancora ci sono...che ti manca per uscire di casa a testa alta e trovarti uno che abbia le palle per affrontare la vita invece di usarle solo per il sesso?!"ecco questo è ciò ke la vocina...il mio Io...non fa altro che ripetermi,a volte è addirittura più cattiva...dipende dai giorni!!!
Ragazzi sono esaurita!...Ieri esco di casa per andare a comprare i guanti per lavare i piatti...arrivo al negozio e giro x 10 minuti come una pazza senza ricordarmi che cosa ci facessi lì O.o vi rendete conto?!Sono uscita a mani vuote xkè nn ricordavo più ke ci facevo lì...avreste dovuto vedere la faccia di mia madre...non sapeva se ridere o piangere...e aveva quel sorrisetto stampato sulla bocca e quell'aria così compiaciuta che più o meno significava:"Povero tesoro mio con il cuoricino spezzato!"-.- beh ne avrei fatto volentieri a meno di una scena del genere...ma che mi sta succedendo?Ma vi rendete conto che sto alla frutta?(O forse direttamente al dolce?!?!?!)...Aiutoooooooooooooooooooo...

martedì 19 gennaio 2010

Inizio settimana...


Roma,18/01/10 5:13am...mio letto...apro gli occhi e ci metto un pò x capire chi sono,dove sono,che giorno è e soprattutto CHE DEVO ANDARE A LAVORARE e tra precisamente 8 minuti devo uscire di casa O.o...le uniche parole quando capisco che è lunedì,che io sono Roberta,che mi trovo nel mio letto,che al suonare della sveglia l'ho spenta x ben 2 volte affondando la testa nel cuscino e riaddormentandomi...e soprattutto che alle 5:40 ho il treno x arrivare a lavoro e che mancano 8 minuti all'uscita da casa... sono:"Merda!Cazzo!"...lo so lo so...non sono parole educate x una "signora"e fanno capire benissimo il mio spiccato francesismo :D ma in quel momento nn potevo pensare ad altro!.
Mi sono trascinata giù dal letto arrampicandomi sull'armadio come una scimmia x cercare di capire cosa mettermi x uscire di casa...avevo preparato i jeans blu,gli stivali e tanto altro tutto rigorosamente abbinato...sono un pò maniaca x l'abbinamento dei colori(l'ammetto!)...ma nn potevo perder tempo a infilarmi tutte quelle cose x cui ho preso il primo paio di jeans e la prima maglietta che ho trovato!Ho infilato gli occhiali dato che il tempo di mettere le lenti a contatto non c'era,ho preso il tesserino...la prima cosa essenziale x andare a lavorare altrimenti la finanza non mi fa entrare!Chiavi di casa...e alle 5:28 mi sono avviata in stazione...ce l'ho fatta!!!Ho preso il treno puntualissima...ho corso con gli occhi chiusi...ma sono arrivata sana,salva e puntuale!:D fortunatamente x me ieri era l'ultimo giorno di lavoro dato ke oggi e domani riposo...e la mia settimana di lavoro ieri nn iniziava ma si concludeva(avendo i riposi a scalare e non fissi)...detto ciò mi avvio a studiare...non ho voglia ma DEVO!Mi si stanno accumulando troppe cose da studiare...ma ce la farò!Ce la devo fare!

giovedì 14 gennaio 2010

...Buongiorno...

"...Buongiorno Roma guarda stamatina come t'ha dipinto bella er sole...splenni tutta d'oro pari n'fiore..."
Splende il sole su Roma...oggi secondo giorno di riposo lavorativo,secondo giorno in cui sto a casa da sola dato che mamma x lavoro si trova vicino Padova...per cui ne ho approfittato per uscire e per spendere!!!Altro paio di scarpe da ginnastica...altri libri(eh si xkè io senza leggere proprio non so stare!)...
Adoro queste giornate di gennaio...caldo e freddo allo stesso tempo...i raggi del sole che mi scaldano il viso...e penso a quando ero bambina,tanti ricordi...tanti odori...ma soprattutto la spensieratezza...il non sapere come funziona il mondo...
Proprio ieri mentre guardavo "Studio Sport" ho sentito che Flachi è stato trovato positivo alla cocaina per la seconda volta...carriera finita e nessuno si ricorderà più di lui...altro calciatore finito in fondo al dimenticatoio...altra vita"spezzata"...altra vita vittima di un "sistema" che ti da apparentemente tanto e alla fine ti toglie tutto...lusso,macchine,belle donne,soldi tanti soldi,tutti ci metterebbero la firma ma guardate signori cos'è il lusso se dentro di te regna il vuoto?Quel vuoto che non può essere colmato dai soldi e forse nemmeno dall'amore della famiglia,perchè ci sono quei momenti nella vita che anche la tua famiglia non può darti l'aiuto o l'amore di cui hai bisogno...e quanti di noi sono pronti ad aiutare senza giudicare?Ve lo dico io...nessuno!
Ricordo ancora il giorno in cui ho detto a tutti che io da grande voglio fare l'educatrice professionale nei carceri minorili napoletani...amo Napoli e non so perchè...ho letto tanti libri sulla camorra,forse troppi!!!Beh tutti mi hanno risposto come mi aspettavo:"Ma tu sei matta!Quei ragazzi sono dei mostri...che pensi,che tanto quando escono dal carcere cambiano?"...L'unica cosa che avrei dovuto dire era semplicemente:"Chi siete voi per giudicare?!"ebbene si...io non giudico perchè non sto nella posizione di giudicare dato che il "giudizio" spetta solo a chi sta più in alto di noi...a chi si trova nella vita non terrena...chi siamo noi per stroncare la vita a questi ragazzi?!Xkè di questo si tratta...cosa ti offre l'Italia dopo che esci dal carcere?Disprezzo...sospetto...odio...guardiamo la realtà napoletana e mi rifaccio alla canzone di Federico Salvatore:"Se io fossi San Gennaro"...c'è un pezzo che dice:"E di un popolo che a scuola ha creato nuovi corsi e la cattedra che insegna qual'è l'arte d'arrangiarsi"...vero,verissimo...se nasci in un quartiere che ti insegna solo ad "arrangiarti" ti adatti,è sbagliato ma è così...nasci a Scampia e la vita più facile è quella della malavita,nasci a Roma ai Parioli e la vita più facile è quella dell'avvocato,medico ecc.,ma dove sta scritto che questi ragazzi non hanno il diritto di crearsi un futuro?Chi è disposto a tendere una mano?...Chi è disposto ad ascoltare?!Nessuno...siamo tutti troppo impegnati da stare a sentire e non ascoltare...siamo tutti troppo impegnati a pensare ai fatti nostri...io non voglio...voglio dare amore e ricevere amore...e non parlo dell'amore tra un uomo e una donna,parlo dell'amore che ti danno le persone in difficoltà...solo loro sanno darmi quello sguardo che mi fa sentire viva...

mercoledì 13 gennaio 2010

Avrei voluto dirti...

Ogni volta che ti guardavo senza fiatare...al tuo :"Cosa?"che stava a significare:"Cosa vuoi dirmi?"ti rispondevo:"Niente!"...in realtà avrei dovuto semplicemente dirti:"Ti amo..."